I NOSTRI CORSI:
NON BASTA DIRE DI ESSERE INNOVATIVI

La modalità didattica prevede il coinvolgimento costante dei partecipanti. Utilizziamo modalità di lavoro miste e integrate fra loro, con la microprogettazione di ogni lezione: confronto per piccoli gruppi, riflessione, creatività, redazione testi, sondaggi, introspezione, attività di visioning, laboratori su progetti, tecniche di ascolto e mediazione dei conflitti.

Ogni corso è gestito dal docente e da uno o più facilitatori esperti di democrazia deliberativa online. Per i corsi con un numero elevato di partecipanti (in ogni caso non più di 100), la Scuola si avvale della struttura organizzativa di Avventura Urbana per la gestione delle piattaforme di interazione e la facilitazione virtuale.

Sia le lezioni (in presenza o in videoconferenza, in diretta) sia le attività da svolgere per conto proprio (etivity), sono sviluppate in modo induttivo ed esperienziale.

I CORSI IN PARTENZA 

Capitale Sociale è una scuola viva e in continuo fermento. La scelta dei corsi varia a seconda delle necessità e delle domande di cambiamento che via via emergono.  Al momento i corsi in partenza sono:

Ecologia integrale: un percorso di trasformazione comunitaria

Ecologia integrale: un percorso di trasformazione comunitaria

Come possiamo affrontare in modo sostenibile quest’epoca di cambiamenti? Quale potrebbe essere un corretto modo di rapportarsi alla Natura? Quali stili di vita personali e collettivi adottare perché il futuro possa essere veramente ecologico?

I CORSI REALIZZATI

Dalla fondazione della nostra Scuola (febbraio 2020) abbiamo portato a termine 19 corsi di formazione, formando più di 450 partecipanti, senza ricevere finanziamenti terzi e sforzandoci di mantenere un costo di partecipazione popolare e accessibile.

Fare impresa con i principi della finanza etica

In collaborazione con Fondazione Finanza Etica

L'offerta formativa

Un corso rivolto a imprenditori, startupper, operatori finanziari per capire come fare finanza ed impresa senza rinunciare ad obiettivi ambientali e sociali.

Argomenti trattati: come fare impresa con obiettivi sociali ed ambientali. Strumenti per accrescere la propria reputazione e rendere più felici clienti e cittadini valutando e gestendo l’impatto sociale ed ambientale. Come opera la finanza etica: la gestione del credito e del risparmio. Cenni su strumenti in evoluzione e strumenti digitali.

 

 

Il docente

Ugo Biggeri, banchiere e cooperante, co-fondatore Banca Etica ed attuale presidente di Etica sgr.

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato in due edizioni, a settembre 2020 e a ottobre 2021, formando un totale di 58 partecipanti fra imprenditori, stratupper, bancari, operatori finanziari e studenti.

A seguito del questionario di valutazione finale, l’82% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o eccellente; l’82,3% consiglierebbe questo corso a un’altra persona; l’82% ha ritenuto la quota di iscrizione adeguata rispetto ai contenuti formativi offerti.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

La condivisione sociale del lutto da Coronavirus

Con il supporto del comitato scientifico sui temi della cura di Scuola Capitale Sociale

L'offerta formativa

Un corso rivolto ai cittadini in lutto, a chi ha sofferto molto durante l’epidemia, agli operatori sanitari, gli operatori funebri, i volontari.

Argomenti trattati:  La dimensione sociale della cura e dell’etica della cura: come possiamo proteggerci proteggendo gli altri, cosa ci ha insegnato il Covid. Cosa è un rito; come si costruisce una cerimonia di commemorazione. Sul lutto da Coronavirus: lutto e distanziamento sociale; i rischi per i dolenti. Il bisogno di cure palliative nell’emergenza Covid. Il problema della perdita come problema dell’uomo. Come ripartire dopo le perdite

 

 

Il docente

Marina Sozzi, bioeticista tanatologa.

Il corso ha ospitato gli interventi di esperti e professionisti fra i quali: Cristina Vargas, Nicola Ferrari, Simone Veronese e Monica Seminara.

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato in due edizioni, a ottobre 2020 e a marzo 2021, formando un totale di 51 partecipanti fra volontari, psicologi, psicoterapeuti, operatori sanitari e cittadini in lutto.

A seguito dei questionari di valutazione finale, il 95,6% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o eccellente. Il corso è stato realizzato con il supporto di un comitato scientifico composto da enti attivi nell’ambito della cura, fra i quali: Fondazione Faro, Vidas, ZeroK, Ass. Maria Bianchi, Vitas, Segnali di Vita, Socrem Bologna, Ricostruire la Vita.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Interazione di qualità nella didattica a distanza

All’interno del programma ministeriale di innovazione didattica Future Labs dell’ISS Avogadro di Torino

L'offerta formativa

Un corso realizzato in collaborazione con l’ISS Avogadro di Torino, rivolto ai docenti per migliorare l’interazione con i propri studenti sia in presenza sia a distanza.

Obiettivicostruire spazi efficaci di apprendimento (fisici, digitali, relazionali); costruire lezioni sincrone, asincrone, in presenza che includano l’interazione di qualità; migliorare l’interazione di qualità in plenaria in presenza e a distanza; migliorare l’interazione di qualità in piccoli gruppi in presenza e a distanza; acquisire strumenti digitali e non per realizzare interazione di qualità.

 

 

Le docenti

Enrica Bricchetto, esperta di didattica digitale (Cremit, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e Iolanda Romano, esperta di interazione di qualità.

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato in tre edizioni (novembre 2020,  marzo 2021, aprile 2022) formando un totale di 97 partecipanti docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado.

A seguito dei questionari di valutazione finale, il 92,4% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o molto alto; il 97,6% consiglierebbe questo corso ad un’altra persona. 

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Come le crisi rimodellano le organizzazioni

L'offerta formativa

Un corso rivolto a dirigenti e quadri di imprese private e pubbliche, di associazioni e enti del terzo settore, che hanno responsabilità di gestione di risorse umane. 

Argomenti trattati: come la crisi può accelerare la modifica degli assetti organizzativi storici; sulla ricomposizione casuale di lavoro e vita e sulle conseguenze non secondarie• come venire a capo delle complessità crescenti; come accreditare una nuova articolazione dei poteri e fornire suggestione per la revisione degli strumenti di semplice controllo; come cogliere l’opportunità di dar vita a una nuova storia in grado di fornire senso al futuro che verrà.

 

 

Il docente

Pier Luigi Celli, scrittore, saggista e dirigente d’azienda.

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato in due edizioni (novembre e dicembre 2020. Vi hanno partecipato 20 manager provenienti da importanti realtà aziendali italiane come Autostrade per l’Italia, Atlantia, Angelini e Poste Italiane.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Lavorare insieme online nella nuova normalità post-coronavirus

L'offerta formativa

Un corso pensato per chi ricopre funzioni di coordinamento e organizzazione, con l’obiettivo di trasmettere i principi guida e le tecniche per riuscire a cooperare efficacemente anche a distanza.

Obiettivi: Approfondire gli aspetti che sono alla base della costruzione di relazioni di qualità, con particolare riguardo alle strutture che influenzano le relazioni. Lavorare sulle competenze e le abilità personali che si devono sviluppare per avere interazioni di qualità. Offrire strumenti ed approcci per la gestione di riunioni ed incontri. Imparare a costruire percorsi di lavoro basati sulla qualità.

 

 

I docenti

Iolanda Romano, esperta di processi deliberativi e mediazione dei conflitti pubblici; e Gerardo de Luzenberger, esperto di gestione partecipata di progetti. 

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato tra marzo e aprile 2021, con un gruppo classe di 30 partecipanti impegnati in diversi settori come: servizi bancari, sanità, amministrazione pubblica, consulenza aziendale, impresa sociale.

A seguito dei questionari di valutazione finale, l’80% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o molto alto; il 92% consiglierebbe questo corso ad un’altra persona.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Dalla scrittura collettiva di Don Milani alla scrittura collaborativa di oggi

In collaborazione con Cremit – Università Cattolica di Milano, ISS Avogadro e Istituzione Don Milani

L'offerta formativa

Il corso offre un’analisi tecnica e teorica della metodologia di lavoro della scuola di Barbiana, riscoprendo le pratiche di scrittura collettiva avviate da Don Milani più di cinquant’anni fa, oggi utili a qualunque gruppo che desideri cooperare e progettare insieme.

Argomenti trattati:  la scuola di don Lorenzo Milani; Don Milani e le avanguardie; costruire  un ambiente digitale  in “stile don Milani”; la testimonianza degli allievi di Barbiana; la didattica milaniana oggi;  riflessioni sul metodo; la scrittura collaborativa in pratica; le “wiki-cose ” della rete;  lo spirito critico e le piattaforme digitali;  partecipare  e condividere in ambiente digitale.

 

 

I docenti

Il corso è stato curato nelle due edizioni da: Enrica Bricchetto (Cremit – Università Cattolica di Milano), Ugo Biggeri (banchiere, cooperante e docente presso l’Università degli Studi di Firenze); Marco Rondonotti (Cremit – Università Cattolica di Milano).

Il corso ha ospitato gli interventi del professor Pier Cesare Rivoltella (Universitò Cattolica di Milano) e degli ex-allievi di Barbiana Edoardo MartinelliNevio SantiniFiorella Tagliaferri e Francuccio Gesualdi.

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato in due edizioni, a marzo 2021 e a marzo 2022, formando un totale di 86 partecipanti fra docenti, volontari e operatori di comunità.

A seguito dei questionari di valutazione finale, il 96,9% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o eccellente. Il corso è stato realizzato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (1° edizione) e con l’ISS Avogadro di Torino (2° edizione). Con il supporto di Banca Etica e di Istituto Don Lorenzo Milani.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

La transizione ecosostenibile per le imprese

In collaborazione con Federazione Trentina della Cooperazione

L'offerta formativa

Le competenze manageriali per affrontare le nuove sfide che il processo di transizione ecosostenibile pone sollecitando l’attivazione di nuove iniziative, strategie e modalità organizzative aziendali.

Obiettivicreare e sviluppare le competenze per avviare un cambiamento manageriale all’interno delle aziende; fornire chiavi e strumenti per l’attivazione di strategie organizzative e decisionali per uno sviluppo aziendale ecosostenibile;  fornire una conoscenza degli strumenti per aumentare il controllo delle nuove variabili ambientali, sociali ed economiche che condizionano i mercati.

 

 

Il docente

Alessandro Vezzil  economista ed esperto in management sostenibile.

Durante le lezioni sono intervenuti: Mario Iannotti (Ministero della transizione ecologica), Eliot Laniado (Politecnico di Milano), Ilaria Mantegazza (Carbonsink), Piero Pellizzaro (Città Resilienti – Milano).

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato tra giugno e luglio 2022, con un gruppo classe di 20 partecipanti impegnati in diversi settori come: servizi all’impresa, conuslenza strategica, mediazione dei conflitti e dibattito pubblico, informazione, agricoltura e commercio.

A seguito dei questionari di valutazione finale, il 92,3% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o molto alto; il 92,3% consiglierebbe questo corso ad un’altra persona.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Le monete complementari

In collaborazione con Sardex Pay

L'offerta formativa

Un corso online per apprendere gli strumenti, ad oggi già disponibili, che consentono di accedere a liquidità aggiuntiva e di sviluppare un mercato, anche in una fase di grande crisi finanziaria come quella attuale.

Argomenti trattati: la moneta nella storia: strumenti, utilizzo e infrastrutture. Monete complementari a confronto: WIR, Sardex e Bitcoin. Nuove forme di inclusione finanziaria a forte impatto sociale: il network Sarafu (Kenya), la rete Circles (Berlino), Trustlines (Venezuela). Il potenziale delle monete complementari: come incidere sul presente e creare valore sia per noi che per la nostra comunità.

 

 

I docenti

Giuseppe e Gabriele Littera, co-fondatori della moneta Sardex

 

I risultati

Il corso è stato realizzato ad ottobre 2021. Vi hanno partecipato 18 persone tra piccoli imprenditori, studenti universitari e soggetti aderenti a reti di monete virtuali.

A seguito dei questionari di valutazione finale, il 76,9% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o molto alto; l’84,7% consiglierebbe questo corso ad un’altra persona.

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Ricominciare e rinascere

Con il supporto del comitato scientifico sui temi della cura di Scuola Capitale Sociale

L'offerta formativa

Un corso rivolto a chiunque senta di voler ricominciare o di doverlo fare, per scelta o per necessità. A chiunque, come professionista, privato cittadino o leader aziendale o politico, voglia essere attore e non vittima passiva di un cambiamento già in atto e sempre più indispensabile.

Obiettivi: condividere con i partecipanti una riflessione approfondita e alcuni esercizi pratici sul processo del cambiamento e della rinascita, le sue tappe, le resistenze e le fatiche che subentrano e le risorse e le possibilità generative che il processo porta con sé. 

 

 

La docente

Laura Campanello: filosofa analista, life coach e consulente pedagogica. È fondatrice con il prof Romano Màdera (per cui è stata lungo tempo cultrice della materia all’Università Bicocca per le Pratiche Filosofiche) della Scuola Superiore di Pratiche filosofiche Philo di Milano ed è presidente della Società di analisi biografica ad orientamento filosofico (Sabof).

 

 

I risultati

Il corso è stato realizzato a novembre 2021, formando un totale di 26 partecipanti fra persone interessate, operatori della cura, caregiver informali, psicologi e psicoterapeuti.

A seguito dei questionari di valutazione finale, il 90,5% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o eccellente. Il corso è stato realizzato con il supporto di un comitato scientifico composto da enti attivi nell’ambito della cura, fra i quali: Ricostruire la VitaFondazione Faro, Vidas, ZeroK, Ass. Maria Bianchi, Vitas, Segnali di Vita, Socrem Bologna, Associazione Samco.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Narrazione Guidata. Un sistema logico-linguistico per il supporto alle persone in lutto

In collaborazione con Associazione Maria Bianchi e il supporto del comitato scientifico sul tema della cura di Scuola Capitale Sociale

L'offerta formativa

Questo corso intende offrire a professionisti della cura e caregiver informali gli strumenti e le competenze necessarie per garantire adeguate modalità di intervento a partire dal metodo della Narrazione Guidata, un particolare e specifico approccio ai processi elaborativi del lutto.

Argomenti trattati: La Narrazione Guidata come co-costruzione del processo narrativo nel lutto; la cor-rispondenza tra linguaggio orale/scritto e vissuto interiore; sensi di colpa, desideri suicidari e resistenza al cambiamento nelle persone in lutto: come affrontarli; la scoperta del lascito esistenziale globale del defunto.

 

 

Il docente

Nicola Ferrari, ideatore della metodologia, responsabile scientifico servizi di supporto al lutto dell’Ass. Maria Bianchi

I risultati

Il corso è stato realizzato in due edizioni, febbraio e maggio 2022, formando un totale di 47 partecipanti fra professionisti della cura e caregiver informali.

A seguito dei questionari di valutazione finale,  l’87,5% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o molto alto; il 95,8% consiglierebbe questo corso ad un’altra persona.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.

Abitare insieme

L'offerta formativa

Questo corso si propone di introdurre i partecipanti ai principali aspetti della co—abitazione, fornendo indicazioni pratiche sulle principali sfide che chi voglia co-abitare si troverà davanti e come affrontarle.

Argomenti trattati: le radici della coabitazione; storie e testimonianze di co-abitazione; i tanti modi del vivere assieme: dal buon vicinato al co-housing; dalle comunità agli ecovillaggi; bisogni personali, valori condivisi e linguaggio comune; la comunicazione ecologica: tecniche di mediazione; rinunce facili e piaceri comuni; la matematica della reciprocità: 1+1=3 ma 4-1=1; la gestione economica di un bene comune.

 

 

I docenti

Ugo Biggeri ed altri volontari della Comunità Aia Santa, dell’Associazione Le Case, che si occupa di accoglienza e vita comunitaria.

Gerardo del Luzenberger,  facilitatore, docente di gestione partecipata dei progetti.

Il corso ha ospitato gli interventi e le testimonianze di Genny Carraro, facilitatrice esperta in comunità e organizzazioni; Bernardo Cumbo, viaggiatore, divulgatore, blogger e youtuber; Tertulia coliving & coworking; Italia che Cambia.

I risultati

Il corso è stato realizzato a giugno 2022, formando un totale di 15 partecipanti.

A seguito dei questionari di valutazione finale,  il 91,6% dei partecipanti ha espresso un grado di soddisfazione alto o eccellente; il 100% consiglierebbe questo corso ad un’altra persona.

 

Prossime edizioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni su una prossima edizione del corso, mandaci una mail cliccando il bottone qui sotto.